Le visite previste sono le seguenti:

Settore Automotive - partenza dall’hotel Intercontinental ore 8:30 rientro ore 14:00 circa
Il gruppo di aziende italiane del settore visiteranno lo stabilimento di Toluca del gruppo Fiat-
Chrysler. L’impianto, localizzato nello Stato del Messico ai confini dell’area metropolitana della capitale, produce i modelli Fiat 500, Fiat Freemont e Dodge Journey. Il punto di forza dello stabilimento di Toluca è la maxi flessibilità grazie alle 28 linee d’assemblaggio ed ai 721 robot. L’impianto puó produrre fino a 602 mila combinazioni diverse di modelli per rispettare le 
esigenze degli 80 mercati esteri (dai modelli con il motore flexfuel per il Brasile, alle auto con la posizione di guida a destra per il mercato cinese ed inglese, alla Fiat 500 elettrica per gli USA).

Settore Green Technologies - partenza dall’hotel Intercontinental ore 7,00 rientro ore 13,00 circa
I rappresentanti del settore tecnologie verdi potranno incontrare il direttore generale dell’Istituto Messicano di Tecnologia dell’Acqua (IMTA) Mtro. Victor Javier Bourguett Ortíz ed il direttore esecutivo dell’istituto di ricerca elettrica (IIE) Dr. José Luis Fernández Zayas. Gli incontri si realizzeranno nelle rispettive sedi di Cuernavaca, la cittá 95 km a sud dell’area metropolitana di Cittá del Messico. La visita, organizzata in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia, fa parte del programma di incontri con istituzioni messicane degli esperti italiani dell’Istituto Nazionale di Geofisica e del CNR.

Settore Infrastrutture - partenza dall’hotel Intercontinental ore 8:30 rientro ore 14:00 circa
Il gruppo delle societá di ingegneria visiterá un tratto del Túnel Emisor Oriente (TEO). La piú grande opera idraulica del Messico é stata realizzata dal consorzio Constructora Mexicana de Infraestructura Subterránea, formata da (Cicsa, ICA, Construcciones y Trituraciones, Constructora 
Estrella y Lombardo Construcciones). Il TEO, con una lunghezza di 62 km, ha l’obiettivo di evitare le inondazioni ricorrenti di una delle maggiori aree urbane del mondo. Il grande canale ha 26 porte d’accesso con profonditá variabili da 26 a 150 metri e puó raccogliere 150 metri cubi d’acqua al secondo.
Attenzione: La visita al TEO richiede abbigliamento comodo e scarpe di sicurezza. I caschi protettivi verranno forniti dall’ente che gestisce l’opera infrastrutturale. Per acquisire le scarpe di sicurezza è necessario fornire all’ICE le misure per ciascun partecipante.

Settore Oil & Gas - partenza dall’hotel Intercontinental ore 8:30 rientro ore 11:30 circa
I rappresentanti delle societá di oil and gas potranno visitare il quartier generale di Saipem in Messico. La divisione del gruppo ingegneristico italiano è diventato, in pochi anni, un importante player del settore oil and gas messicano. Il team acquisti di Saipem Services Mexico incontrerá i membri delle delegazione italiana del settore oil and gas per condividere le esperienze maturate nel paese, suggerie strategie d’ingresso ed identificare aree d’opportunitá future.